Consiglio affari economici


LA PARROCCHIA – CONSIGLIO AFFARI ECONOMICI

La Parrocchia è una comunità di fedeli nell’ambito di una Diocesi. E’ persona giuridica pubblica, costituita con decreto dell’Ordinario diocesano ed èriconosciuta civilmente con decreto del Ministro dell’Interno.

La Parrocchia è un soggetto di diritto, ha un suo codice fiscale, un suo patrimonio e un rappresentante legale.

Il Parroco è il pastore nominato dal Vescovo per guidare la comunità parrocchiale: è rappresentante legale e ne è l’Amministratore Unico.

Il Parroco nell’adempiere il suo compito di amministratore deve avvalersi della collaborazione del clero parrocchiale e di alcuni laici che costituiscono il Consiglio parrocchiale per gli affari economici. Questo Consiglio ha carattere ecclesiale ed in esso si esprime la collaborazione responsabile dei fedeli nella gestione amministrativa della Parrocchia ed il Parroco richiederà e ascolterà attentamente i pareri.

Il Parroco è amministratore unico della Parrocchia per cui il Consiglio ha funzione consultiva, non deliberativa, essendo una struttura ecclesiale e non civile.