Cappella di Sant’Alberto


LA CHIESA – LA CAPPELLA DI SANT’ALBERTO

Cappella di Sant' AlbertoQuesta cappella, di impianto tardo – cinquecentesco e deco-rata agli inizi del Seicento, è dedicata a S. Alberto degli Abati (†1307). Nativo di Trapani, entrò ancor giovane nell’ordine del Carmelo e si distinse per l’ardore della predicazione e la fama dei prodigi; la sua festa si celebra il 7 agosto. L’altare fu consacrato nel 1609 e il quadro ad olio soprastante, opera di Antonio Pomarancio (1570-1630ca), raffigura il santo che dà il nome alla cappella. Tra il 1614 e il 1620, il pittore eseguì anche tutti gli altri affreschi della cappella, ad eccezione dei pennacchi esterni. In particolare, sui pilastri esterni il Pomarancio dipinse due monumentali Profeti, mentre nell’otta-gono al centro della volta rappresentò la Nascita e nei riquadri laterali alcune scene della vita del Santo.