La Curia Generalizia


I CARMELITANI – LA CURIA GENERALIZIA

Il Collegio Pio XI (l’attuale sede della Curia Generalizia) ebbe inizio ad opera del Priore Generale, P. Elia Magennis, con la sospensione del corso filosofico del 1926 al Collegio Internazionale Sant’Alberto e con il desiderio di un Collegio Carmelitano Irlandese a Roma. Il 19 marzo 1930 il Cardinale Basilio Pompili, Vicario di Roma, posò e benedì la prima pietra su un pezzo di terra attiguo alla Basilica di San Martino ai Monti. La costruzione fu terminata due anni dopo. Fin dall’inizio il Collegio Pio XI, che era finalizzato agli studenti carmelitani della Provincia Irlandese, è servito invece per gli studenti delle Province Italiane (dal 1932 al 1948), per i Padri Domenicani (a loro affittato nel periodo 1948 – 1960), di nuovo per gli studenti delle Province Italiane (1960 – 1966) e dal 1966 per la Curia Generalizia dell’Ordine Carmelitano. Dello stesso edificio oggigiorno usufruiscono anche la “Famiglia Missionaria Donum Dei” che vi gestisce la casa di formazione iniziale. Attualmente la Curia Generalizia è formata da una quindicina di religiosi provenienti da varie Province carmelitane. Per maggiori dettagli viista il sito ufficiale dell’Ordine dei Carmelitani : http://www.ocarm.org/