Santa Maria del Carmelo


SANTA MARIA DEL CARMELO

Nella sua tradizione, soprattutto a partire dal XVI secolo, il Carmelo ha espresso la vicinanza amorosa di Maria al popolo mediante la devozione dello Scapolare, segno di consacrazione a Lei. Con la Vergine Maria, Madre di Dio e della Chiesa, i Carmelitani trovano l’immagine di tutto ciò che desiderano. Per questo Maria è sempre stata considerata la Patrona dell’Ordine, del quale è detta anche Madre e Decoro che i Carmelitani ebbero sempre davanti agli occhi e al cuore come la Vergine Purissima. Guardando a Lei e vivendo in famigliarità di vita spirituale con Lei, impariamo a stare davanti a Dio e insieme come fratelli del Signore. Maria del Carmelo vive tra noi come Madre e Sorella, attenta alle nostre necessità, e insieme a noi attende e spera, soffre e gioisce. Lo scapolare del Carmelo come sacramentale della Chiesa, è simbolo adatto ad esprimere la nostra devozione alla Beata Vergine Maria, nonché l’aggregazione dei fedeli alla Famiglia Carmelitana. Esso richiama alla memoria le virtù della Vergine, delle quali dobbiamo rivestirci e particolarmente l’intima unione con Dio e l’umile servizio del prossimo nella Chiesa di Dio, nella speranza della salvezza dell’anima.