Associazioni


LA PARROCCHIA – ASSOCIAZIONI

Nella nostra Parrocchia operano tre Associazioni: 

LEGIO MARIAE

La Legione di Maria è una associazione cattolica ispirata alla devozione Mariana per servire Gesù Cristo e portare la Sua Parola al prossimo.Fu istituita a Dublino il 7 settembre 1921. E’ diffusa in 160 nazioni. L’organizzazione richiama quella dell’antica legione romana e si articola in Praesidium, Curia, Senatus ed un Concilium a Dublino. Il Praesidium si riunisce ogni settimana. Gli altri, ogni mese. Il nostro si riunisce ogni lunedì alle ore 17 nei locali della Parrocchia. Nelle riunioni si prega, si studia, si organizza il lavoro settimanale che si effettua in coppia. Scopo primario è l’evangelizzazione. Svolge apostolato nelle famiglie (malati, persone sole) negli ospedali e case di cura negli istituti di pena per minori: Si pone a disposizione del Parroco cercando di esserne strumento apostolico. Nelle riunioni partecipa un Direttore Spirituale. I Legionari, uomini e donne, sono di due categorie e cioè attivi e ausiliari. I primi svolgono il lavoro, gli altri pregano per i primi e possono svolgere lavori saltuari. Ogni Praesidium dispone di: Presidente, Vice Presidente, segretario e tesoriere. Del pari, gli altri organi collegiali.


CAMMINO NEOCATECUMENALE

Il cammino Neocatecumenale ha come finalità la riscoperta della ricchezza del battesimo ricevuto e, in forza di questo, portare la Buona Notizia del Vangelo, a quelle persone, battezzate e non, che non hanno conosciuto, nei fatti concreti della loro storia, l’Amore di Dio e annunciare, come testimoni, l’Amore del Padre manifestato in Gesù Cristo morto e risorto per ognuno di noi, predisponendo chi ascolta ad accogliere il dono della fede cristiana. Inoltre, di fronte ai profondi cambiamenti sociologici (scristianizzazione, ateismo, sette, superstizione, neo paganesimi ecc.) che attaccano alla radice la fede cattolica, allontanando i fedeli dalle pratiche sacramentali; contribuire alla   edificazione   della   Chiesa   facendo   crescere   la   saldezza   delle   nostre   convinzioni   e   dei   nostri costumi. Questa la missione: aiutare la Chiesa in modo che nella parrocchia ci sia un cammino, un utero, in cui l’ uomo moderno possa essere gestato alla Fede adulta, cioè possa ravvivare in lui la fede e la grazia che ricevette nel battesimo, rivivendo le diverse tappe dell’ iniziazione cristiana.

Ogni comunità si costituisce alla fine di un periodo di catechesi (2 mesi circa) che si tengono in Avvento e/o Quaresima di ogni anno secondo le indicazioni del parroco. Per l’ anno pastorale 2018-2019, durante le domeniche del periodo pasquale ( dal 5 maggio al 2 giugno) le comunità presenti in parrocchia animeranno la Missione delle 100 piazze, in Piazza del Risorgimento dalle 17,30 alle 19,30. Ogni domenica si celebreranno i vespri e si terranno delle catechesi.


LA CONFRATERNITA

Le Confraternite dello Scapolare del Carmine sono delle Associazioni di fedeli che tendono alla perfezione della carità nel mondo secondo lo spirito dell’Ordine Carmelitano. Con la loro libera adesione, essi partecipano alla vita e alle grazie spirituali del Carmelo in un’intima comunione di pensieri, ideali e opere con Maria.
Per quanto riguarda la Confraternita dello Scapolare di Santa Maria del Monte Carmelo in Traspontina, eretta nel 1527, già dal 1870 la stessa si occupava dell’organizzazione della Festa del Carmine del 16 Luglio, divenendo agli inizi del secolo la Festa principale del popoloso quartiere Borgo e Prati. Intorno agli anni cinquanta, è andata man mano assottigliandosi, fino a scomparire del tutto.
Dopo l’esperienza coinvolgente dell’Anno Santo, nel 2001, anno in cui ricorreva il 750° anniversario del dono dello Scapolare, alcuni fedeli di Traspontina tra cui alcuni già membri della Confraternita del Carmine di Trastevere, di comune accordo e con l’aiuto del parroco, sono riusciti a far rinascere la Confraternita, con l’iscrizione di circa 40 aspiranti, i quali dopo un periodo di formazione, sempre guidato dal parroco, padre Alberto Compagnucci, la Confraternita è divenuta il 19 Maggio 2002, una realtà con una Cerimonia solenne in chiesa, officiata dal Priore Generale P. Joseph Chalmers.